Riassunto

Non farete caso all’uomo. L’uomo non vuole farsi notare. È silenzioso. Calmo. Se qualcuno gli sparasse in testa… non farebbe altro che morire. Fino all’arrivo della notte, quando si risveglia qualcos’altro. Il nome dell’uomo è Bruce Banner. L’orrore è l’Immortale Hulk! E i guai riescono sempre a trovare entrambi, o sono loro che li cercano? Mentre la giornalista Jackie McGee segue le sue tracce, Banner si sposta da una città all’altra trovando omicidi, mistero e tragedie. E quello che Banner trova, Hulk spacca. Una terrificante versione del Gigante di Giada in uno dei titoli più celebrati della Marvel, l’Hulk di Al Ewing (Ultimates) e Joe Bennett (Iron Man) è immortale. [CONTIENE IMMORTAL HULK 1-5]

Nuovo

T4 L'Immortale Hulk (2018)

In un’altra vita, Rick Jones era il miglior amico di Hulk. C’era nel giorno in cui Hulk è nato. Quando Hulk era un bruto irrazionale, Rick era l’unico ad avere fiducia in lui. Ora Rick è morto, ma il suo corpo è stato riesumato, e l’Immortale Hulk vuole scoprire chi è stato. Per trovare le risposte che cerca, Bruce Banner dovrà affrontare mostruosi esseri gamma, come il redivivo Abominio. Nel frattempo Betty Ross, l’ex moglie di Banner, è scomparsa, forse è morta, o forse le è successo qualcosa di ancora peggiore. Al Ewing e Joe Bennett scatenano di nuovo l’orrore nel mondo di Hulk, nella migliore serie Marvel da anni a questa parte. [CONTIENE IMMORTAL HULK 16-20]

T3 L'Immortale Hulk (2018)

La Porta Verde si è aperta e il Nuovo Messico si è trasformato nell’inferno. Il signore del regno degli inferi vuole il suo premio. Grida da molte bocche. Distrugge con molte mani. La sua arma è l’odio. Ma nell’inferno più profondo, sotto tutti gli altri, non ci sono più maschere, e Colui al di sotto di tutto rivela il suo volto. Bruce Banner gli appartiene. Ma Hulk… nemmeno l’inferno è abbastanza per contenere la sua orribile rabbia. All’inferno e ritorno, Bruce Banner e Hulk affrontano i loro demoni più oscuri, in un nuovo capitolo dell’acclamato ciclo di Al Ewing e Joe Bennett. [CONTIENE IMMORTAL HULK 11-15]

T2 L'Immortale Hulk (2018)

Bruce Banner lotta per tenere sotto controllo il mostro che si annida dentro di lui, e nel frattempo si ritrova attaccato da vecchi alleati. Fin dove si spingeranno gli Avengers per fermare un mostro che una volta consideravano un amico? Anche i misteriosi scienziati della Base Shadow hanno dei piani per Banner, ma i risultati potrebbero essere terrificanti. Ci sono però altre forze in moto, una terribile infezione si è impossessata di Bruce Banner, un’entità sovrannaturale che potrebbe rivelarsi fatale per l’intera umanità. E Hulk è l’unico che si frappone tra il mondo degli uomini e l’orrore che si cela oltre la Porta Verde. Al Ewing (Ultimates), Joe Bennett (Iron Man), con Lee Garbett e Martin Simmonds, continuano il loro acclamato ciclo sul Gigante di Giada. [CONTIENE IMMORTAL HULK 6-10]

T1 L'Immortale Hulk (2018)

Non farete caso all’uomo. L’uomo non vuole farsi notare. È silenzioso. Calmo. Se qualcuno gli sparasse in testa… non farebbe altro che morire. Fino all’arrivo della notte, quando si risveglia qualcos’altro. Il nome dell’uomo è Bruce Banner. L’orrore è l’Immortale Hulk! E i guai riescono sempre a trovare entrambi, o sono loro che li cercano? Mentre la giornalista Jackie McGee segue le sue tracce, Banner si sposta da una città all’altra trovando omicidi, mistero e tragedie. E quello che Banner trova, Hulk spacca. Una terrificante versione del Gigante di Giada in uno dei titoli più celebrati della Marvel, l’Hulk di Al Ewing (Ultimates) e Joe Bennett (Iron Man) è immortale. [CONTIENE IMMORTAL HULK 1-5]