Riassunto

Europa, 1941: Capitan America e la sua giovane spalla affiancano Nick Fury e i suoi Howling Commandos in una pericolosa missione contro i nemici nazisti. Questa volta, però, non si tratta soltanto di vincere una battaglia o di compiere un'azione di spionaggio o di sabotaggio: in ballo ci sono le sorti dell'intero conflitto!Dopo Devil: Giallo, Spider-Man: Blu e Hulk: Grigio, Jeph Loeb e Tim Sale chiudono la loro “tetralogia dei colori” con un salto nel passato del più nobile degli eroi Marvel, gettando una nuova luce sulla sua psicologia e sulle sue motivazioni.

Nuovo

T5 Marvel Collection: Capitan America

Ottanta anni fa, sul mondo incombeva la minaccia del nazifascismo. A combattere contro le forze del male che minacciavano il non tanto distante 1941, emerse Capitan America, il super eroe creato da due maestri del fumetto, Joe Simon e Jack Kirby. Avvolto nel bianco, rosso e blu della bandiera americana, la Sentinella della Libertà era in origine il gracile Steve Rogers, un giovane che aveva rischiato la vita in un esperimento che accrebbe la sua forza e la sua resistenza a livelli sovraumani. Da quei giorni cruciali, Cap ha attraversato decenni di storia americana. Reinventato nel 1960 dallo stesso Kirby e da Stan Lee, è diventato un simbolo moderno di giustizia e la coscienza critica di una nazione. Anche se molti nemici sono riusciti a sconfiggerlo, tradirlo e persino ucciderlo, Capitan America è sempre tornato a mostrarci che esiste un’altra via. Perché il Super Soldato non è un’icona senza anima, ma un uomo che è disposto a tutto pur di proteggere la libertà. Questa è la sua storia.

T3 Marvel Collection: Capitan America

Capitan America, quello vero, è tornato. Il Teschio Rosso è sconfitto e l’Hydra è stata smantellata, ma dentro di lui restano pesanti strascichi di quanto successo durante il megaevento Secret Empire. Un viaggio alla ricerca di se stesso lo porterà nell’America della gente comune, ma anche a contatto con una nuova e terribile minaccia che metterà di nuovo in pericolo il futuro della nazione! Dopo il successo di Daredevil, premiato anche con l’Eisner Award, Mark Waid e Chris Samnee tornano a lavorare insieme in una saga che rilancia il vero Capitan America dell’Universo Marvel! E a seguire, un ciclo disegnato da Leonardo Romero con l’aiuto di una selezione d’autori d’eccezione! [Contiene Capitan America (1968) #695-704]

T1 Marvel Collection: Capitan America

Europa, 1941: Capitan America e la sua giovane spalla affiancano Nick Fury e i suoi Howling Commandos in una pericolosa missione contro i nemici nazisti. Questa volta, però, non si tratta soltanto di vincere una battaglia o di compiere un'azione di spionaggio o di sabotaggio: in ballo ci sono le sorti dell'intero conflitto!Dopo Devil: Giallo, Spider-Man: Blu e Hulk: Grigio, Jeph Loeb e Tim Sale chiudono la loro “tetralogia dei colori” con un salto nel passato del più nobile degli eroi Marvel, gettando una nuova luce sulla sua psicologia e sulle sue motivazioni.