Riassunto

Non esiste desiderio che i somnia, artefatti frutto della fusione di magia e meccanica, non siano in grado di realizzare… eccetto uno. C’è un desiderio che non avrebbe mai dovuto essere espresso e che non dovrà mai essere esaudito.

Nuovo

T4 Somnia. Il gioco del serpente

QUALE SARÀ L’ESITO DEL GIOCO DEL SERPENTE? Puoi resistere, ma prima o poi cederai. Puoi cercare di dimenticare, ma prima o poi ricorderai. Puoi andare lontano, ma lui verrà con te. Non puoi fuggire da un DESIDERIO… Il suo veleno ti nasce da dentro! La guerra tra la magia che realizza solo i desideri puri e quella che esaudisce i sogni proibiti sta per concludersi!

T3 Somnia. Il gioco del serpente

Per quanto un desiderio possa essere oscuro, sporco, inconfessabile, è giusto soffocarlo? È in corso una guerra tra magia bianca e nera. Tra coloro che esaudiscono solo i desideri puri e chi crede invece che qualsiasi desiderio abbia il diritto di essere espresso. E la magia nera sta per prendere il sopravvento.

T2 Somnia. Il gioco del serpente

La magia dei somnia può realizzare qualsiasi desiderio, puro o proibito. Ma esiste un desiderio che, come un veleno, rischia di distruggere la Corporazione dei Creatori, dove si costruiscono i somnia. Continua l’appassionante guerra tra magia bianca e nera che vi trascinerà nel labirinto dei sogni impossibili.

T1 Somnia. Il gioco del serpente

Non esiste desiderio che i somnia, artefatti frutto della fusione di magia e meccanica, non siano in grado di realizzare… eccetto uno. C’è un desiderio che non avrebbe mai dovuto essere espresso e che non dovrà mai essere esaudito.